lunedì 1 settembre 2014

Ice Bucket Challenge

Non importa quanto lontano vai o quanto cerchi di fuggire. L'Ice Bucket Challenge ti troverà. E ti raggiungerà. E avrà le sembianze di uno dei tuoi amici più cari. Il suo tocco t'infetterà. E, come un lebbroso ghiacciato, non resisterai alla tentazione di trasmettere il contagio. Fino all'infinito. Fino alla fine dell'infinito.

Il prologo catastrofico non deve però distogliervi da quello che realmente è importante. Se volete, se potete, fate una donazione per la lotta contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica andando sul sito dell'AISLA, dove troverete tutte le info.

Nel frattempo, beccatevi il mio IBC - Fluid Man Version. Scoprendo anche gli sventurati che ho nominato.


Posta un commento