sabato 4 giugno 2011

Lanciato nel Lanciano

Quanto sono affabili i disegnatori mentre elargiscono la loro arte live al pubblico? Io poco. Rispondo male. Riesco a fare delle occhiatacce che avrete visto solo a Clint Eastwood. Quando indosso gli occhiali da sole, invece, sputo.

A vostro rischio e pericolo, oggi pomeriggio, dalle 16, mi troverete allo stand della Scuola del Fumetto di Pescara, per l'edizione numero 8 de Lanciano nel Fumetto.

Ci sarò anche domenica. Sempre dalle ore 16. A fare da controllore/stagista/schiavo. Sicuramente non sputo. Sarebbe scortese accanto a nomi quali: Jimmy Broxton, Stefano Caselli, Maurizio Di Vincenzo, Antonio Fara, Leo Macs, Roberto Recchioni e Massimo Rotundo, sempre allocati nello stand dell'SFP.

Quando arrivate, se vedete un pupazzone di V (for Vendetta), vuol dire che siete giunti nel posto giusto. Se vi sentite osservati in maniera inquietante, vuol dire che io sono lì. Se vi arriva un po' di saliva, allora può essere che avete detto qualcosa di sbagliato.
Posta un commento